“La Raccolta del Sale” @ PIU’ LIBRI PIU’ LUOGHI

nov 30
Invito reading e presentazione della collana Poiesis

In occasione della Fiera dell’Editoria “Più Libri, Più Liberi” ed in particolare in occasione degli eventi che nei giorni precedenti alla fiera invaderanno la città di Roma, avrò occasione di presentare il mio nuovo libro “La Raccolta del Sale” alle ore 18:30 presso il Pastificio Cerere in via degli Ausoni 1, all’interno della presentazione della

“La raccolta del sale” – recensione su Poetarum Silva

nov 26
PoetarumRecensione

A questo servirebbe dunque il sale, sparso sulle ferite che l’esistenza sa riservare: a tentare l’ordine, la cucitura, la cicatrice. Raccogliere il sale, raccogliere parole: “:che il sale mi è figlio / e lecca la mia pelle.” Cristiano Poletti su “La Raccolta del Sale” – POETARUM SILVA del 26.11.2013 Leggi l’articolo completo su Poetarum Silva..

La Raccolta del Sale su “Poetarum Silva”

nov 26
PoetarumRecensione

“Nel Silenzio del suo Sangue”: così Shelley campeggia in esergo a salutare La raccolta del sale di Alessandro Brusa, edito da Perrone lo scorso ottobre. Con questa forza, con accenti posti su silenzio e sangue, si dichiara l’amore di Brusa per i romantici inglesi e subito il primo verso è un invito: «Sei qui, cerchi qualcosa» che suona difatti, un poco parafrasato: “Se sei qui è perché cerchi qualcosa”; oppure, sembra dirci l’autore: “Cerca, avanti, seguimi, seguitemi qui tra le righe, prendetemi con voi, secondo quanto ora vi dirò”.

L’articolo completo anche sul sito di Poetarum Silva.

 

Cinque poesie di Lawrence Schimel da “Deleted Names”

nov 16
lawrence schimel

cinque poesie di LAWRENCE SCHIMEL da DELETED NAMES (A Midsummer Night Press 2013)

tradotte da Alessandro Brusa

 

Ho conosciuto Lawrence per la prima volta nel 2004. Il mio romanzo “Il Cobra e la Farfalla” era appena uscito e lui si trovava a Bologna per la “Fiera del Libro per Ragazzi”. Uscimmo a mangiare una pizza, quando ancora tutti e due potevamo mangiare glutine. Poi gli anni sono passati e ci siamo persi di vista, salvo poi ritrovarci, per caso, grazie ad una traduzione di alcuni lavori di Lawrence che il mio amico e poeta Daniele Barbieri aveva fatto per la rivista “Le voci della Luna” (numero 56).

Un lavoro duro, come la raccolta del sale – di Matteo Fantuzzi – La Voce di Romagna

nov 13
la voce di romagna

photo by Kirby Kaufman

Difficile presentare un poeta con questo cognome, un cognome che “pesa” nella nostra recente letteratura: per farlo ci vuole quello che l’autore Alessandro Brusa utilizza per il proprio lavoro, umiltà e rispetto. Accade lo stesso per la raccolta del sale, quella che viene evocata nel titolo libro, mestiere duro, di fatica ed estrema attenzione. In fondo anche la poesia si basa su questo e il lavoro di Brusa ragiona principalmente su questa dinamica, sancire col proprio operato la possibilità di creare un lavoro solido, dimostrare, affrancarsi.

DIECI ERRORI DA NON COMMETTERE QUANDO PRESENTATE IL VOSTRO LIBRO

nov 12
presentazioni

DIECI ERRORI DA NON COMMETTERE QUANDO PRESENTATE IL VOSTRO LIBRO.

Se credete che scrivere un libro sia cosa difficile, evidentemente non avete mai pensato a tutto quello che segue e ne consegue. Non ho intenzione ora di trattare argomenti come “La ricerca dell’editore” o “La ricerca di un agente letterario” o “La seconda vita dei libri: dal macero alla carta riciclata su cui stampano Fabio Volo” (a questo non avevate mai pensato vero?), ma mi concentrerò su un tema semplice semplice, ma che può costarvi molto caro in termini di reputazione.. anche se più umana che letteraria: la presentazione del vostro libro.

La Raccolta del Sale “ON SALE NOW”

nov 6
inlibreria02

Il mio nuovo libro La Raccolta del Sale (Perrone 2013) è da oggi in vendita in tutte le librerie d’Italia (ordinabile o direttamente acquistabile) e sulle principali piattaforme di acquisto libri online (Amazon.it IBS.it Libreriauniversitaria.it..). GET ONE NOW!

Letteratura Necessaria – Azione 42

nov 4
letteratura_necessaria-42-evidenza

Sabato 9 novembre presso lo Spazio 100300 andrà in “scena” l’Azione n.42 di Letteratura Necessaria, progetto ideato e condotto da Enzo Campi. Nel corso della serata la presentazione di tre nuove uscite editoriali accompagnate da letture degli autori cui farà seguito “Le mûra di t;éb;è”, performance tratta dall’omonimo testo di Emilio Villa. Giusi Montali, fotometria, Edizioni Prufrock