If you can read this: poems in protest of an American Inauguration

gen 17
copertina

Sono molto orgoglioso di essere presente, con un mio testo, in questa antologia (If you can read this: poems in protest of an American Inauguration - Sibling Rivalry Press) insieme ad amici come Bryan Borland, Seth Pennington e a poeti provenienti da tutto il mondo. Il PDF dell’antologia può essere scaricato qui ed ovviamente può essere acquistato in libreria (negli Stati Uniti), presso il sito dell’editore o nei principali portali di vendita online.

L’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti è un evento di portata planetaria i cui effetti vanno ben oltre i confini nazionali. Prima ancora degli effetti che la sua amministrazione potrebbe avere (sarà la storia a giudicarlo), l’elezione di un uomo che ha fatto dell’offesa, della violenza verbale, della discriminazione e della volgarità il suo marchio di fabbrica è il segno di un imbarbarimento umano che va oltre le idee e gli ideali.

Il titolo del mio testo “Unterdenlinden – parte II” è un chiaro riferimento al poeta bolognese Roberto Roversi che nella sua opera “Unterdenlinden” narra il ritorno alla vita pubblica di un Adolf in un sistema dominato dalla “paura” insieme alle altre due sorelle: “nemico” e “nazione”.

Brusa @ Roma – November Tour

nov 9
Roma

Amici romani sono lieto di presentarvi il mio weekend tour romano! Il 12 ed il 13 novembre p.v. sarò infatti a Roma per due eventi molto diversi cui tengo moltissimo e spero di potervi incontrare tutti!

Poesia a strappo

ott 18
poesiastrappo

Domani 19 ottobre 2014 per una giornata organizzata in collaborazione con il Comune di Acquanegra Cremonese, la Biblioteca Comunale, il Centro Scrittura Cremonese e il Comitato Mara Soldi Maretti, presso il Parco della Villa Comunale Anselmi – Via Stazione, 128 – dalle ore 10 alle 19 dove la partecipazione è a tema libero, interverrò al

Se soltanto partissimo

apr 5
sesolo

E’ uscito “Se soltanto partissimo” (L’Erudita 2014): Dacia Maraini poeta ospite ed una poesia mia.

“Parlo di quegli intrichi di parole che chiamiamo poesie: che si portano dietro una grave leggerezza di nascita, una straripante libertà”.

La Raccolta del Sale su “La Piè”

mar 3
pie

Improvvisa, emotiva, quasi per magico accordo a ogni indagine di lettura la poesia di Brusa sfiora, rinunciando ad ogni attesa, l’eterno trauma, il teorema fatale della calligrafia poetica.

Nel Moto del Sale

feb 18
imola18.02

Martedi 18 febbraio alle ore 20:30 presso la Biblioteca Comunale di Imola Alessandro Brusa e Rita Galbucci presenteranno i loro nuovi lavori: “La Raccolta del Sale” (Perrone 2013) e “Nel Moto Apparente” (Cicorivolta 2013). Dialogheranno con loro il giornalista Alessandro Dall’Olio e la poetessa Francesca Del Moro.

Liebe Macht Frei – ricordo delle vittime LGBTQI nel giorno della memoria

gen 27
1545682_248958061949038_1769019270_n

Nella Germania Nazista, nel periodo che va dalla “Notte dei Lunghi Coltelli” (30 giugno 1934) fino alla Liberazione, furono perseguitate decine di migliaia di omosessuali; molti di loro furono successivamente internati nei campi di concentramento insieme ad oppositori politici, comunisti ed ai rappresentanti delle altre minoranze religiose e razziali come ebrei, rom, sinti, jenisch e testimoni di geova. Dimenticare tutti questi perseguitati contribuisce a mantenere in vita l’idea razzista alla base della loro persecuzione: l’idea che essere diversi implichi l’essere trattati diversamente, finanche essere torturati ed uccisi.. dimenticare tutto questo è quello che io chiamo l’OLOCAUSTO PERENNE.

La Raccolta del Sale.. IN RISTAMPA

gen 15
ristampa

Sono felice di annunciare che il mio libro “La Raccolta del Sale” è in ristampa, avendo terminato la prima edizione. Voglio condividere con tutti voi questa soddisfazione, ringraziando tutti coloro che lo hanno acquistato e coloro che lo acquisteranno; saranno necessarie probabilmente due settimane affinché la nuova edizione sia in distribuzione. Vi anticipo anche i