A volte basta poco per una piccola soddisfazione momentanea.. grazie e “sempiternamente” grato a Fabio Michieli e Silvia Guzzi.

maglit1